Home > Come fare soldi con le schedine

Come fare soldi con le schedine

Come fare soldi con le schedine

Dall'altra parte, devo riuscire anche a far andare avanti il più possibile i periodi positivi senza montarmi la testa. Quindi la logica è sempre la stessa, sia nel bene che nel male. Tu scommetti principalmente sul calcio. Spesso tra un gol sbagliato e un gol segnato la differenza è la fortuna. Come calcoli su cosa scommettere? Ho sviluppato un programma basato tutto sulla matematica. Le mie scommesse non hanno niente a che fare con la fortuna. Non mi lascio mai guidare dalle mie intuizioni. Si tratta sempre e solo di calcoli. Hai sempre pensato che nella vita avresti fatto lo scommettitore? Ho studiato matematica, ma nel frattempo ho iniziato a giocare d'azzardo.

All'università ho sviluppato un programma a questo scopo. Giocavo a backgammon e a black jack. Poi ho cominciato con le scommesse sportive e ho sviluppato un altro programma specifico. Quanti anni avevi quando hai iniziato a scommettere? Avevo 24 anni, e un mio amico mi ha portato per la prima volta in un centro scommesse. All'epoca non esistevano ancora le scommesse su internet. All'inizio non avevo capito molto, ma avevo scommesso comunque. Avevo perso 10 marchi e mi ero incazzato.

Quando hai iniziato a vincere grazie al tuo programma? Ho scommesso in modo professionale e organizzato per la prima volta durante gli Europei del Ho vinto circa 4mila marchi. Poi sono arrivati i mondiali del , e per l'occasione ho completato il mio programma. Ed è stato un vero successo. Dopo i mondiali ho lasciato il mio lavoro da programmatore per dedicarmi a tempo pieno alle scommesse. Potevo farcela. Quando avevo 26 anni ho vinto 20mila dollari ai mondiali di backgammon a Montecarlo.

Non era una velleità, la mia. Sapevo che avrebbe funzionato. Eri giovane, avevi 20mila dollari in tasca ed eri a Montecarlo. Dev'essere stata una bella serata. Ho fatto un po' di cose stupide, o per meglio dire mi sono divertito un po'. Montecarlo è fatta apposta per divertirsi. Dopo quella vittoria ho girato per circa due mesi, dopodiché sono tornato a giocare d'azzardo. Pensi che per te scommettere e giocare d'azzardo siano una specie di dipendenza? Non proprio. All'epoca alla fine me ne sono andato da Montecarlo. Avevo capito che si trattava solo di fortuna e che non sarebbe durato a lungo.

Ero andato a Montecarlo con 5mila marchi in tasca e dopo sei settimane passate tra feste e divertimento a Saint Tropez, Nizza e Parigi sono tornato a Berlino senza aver perso un solo centesimo. Che cosa ti rende diverso dalle altre persone che scommettono e giocano d'azzardo? Il fatto che io non ho una squadra del cuore o un numero fortunato. Seguo solo la scienza e la matematica.

Ho raccolto un sacco di dati e creato un sacco di statistiche, roba che credo potrebbe interessare alle squadre, agli allenatori, ai manager, ai giornalisti sportivi, a chiunque insomma. Nell'ultima colonna a destra è indicato anche il totale per la partita. Se il match non è di richiamo ma questo attrae molto denaro, con numerose puntate su un certo segno, la partita potrebbe prendere una certa direzione. La spiegazione è nella conoscenza da parte degli scommettitori più avveduti, che potrebbero essere a conoscenza di assenze importanti, differenti motivazioni o altri fattori in grado di spostare gli equilibri della partita.

Oddsportal monitora il movimento delle quote nel corso del tempo, a partire dall'apertura della scommessa. Un drastico calo di quota su un segno , riscontrato su più bookmaker contemporaneamente, è una spia di un certo interesse da parte degli scommettitori verso un determinato esito, e l'entità della variazione di quota incorpora nel suo "prezzo" preziose informazioni spendibili nell'analisi del match. L' analisi delle partite di calcio , quindi, è fondamentale per riuscire a scommettere nel modo giusto. Come detto sopra, consultare i pronostici dei siti specializzati e monitorare le quote sono due metodi non di poco conto per ridurre il rischio di esito negativo della giocata.

Tuttavia, la base sulla quale costruire una lunga serie di vittorie alle scommesse è l' informazione. Studiare nel dettaglio la partita che si intende giocare è fondamentale: Tutte le puntate devono essere effettuate secondo uno stake basato sulla nostra fiducia. Per ogni evento avremo una scala che va da 1 a Se la convinzione di andare in cassa è forte, allora punteremo il massimo dello stake, ovvero Esempio concreto: Di questi 5 euro ho scelto di puntare un evento per il quale ho attribuito uno stake di livello 2 su Tale regola vale a maggior ragione nel mondo delle scommesse sportive, ecco perché vi consigliamo di spegnere il pc sia quando si vince sia quando si perde troppo, fissando un limite di bet giornaliere e usando le scommesse live per eventuali coperture.

Saper dire basta nel momento opportuno è la chiave preliminare per vincere alle scommesse. Ecco perché nulla deve essere lasciato al caso. Attraverso tale piattaforma si è in grado di monitorare la propria contabilità in maniera mirata, in modo tale da gestire gli investimenti futuri con maggior criterio. Esistono inoltre dei fogli Excel adatti alla gestione delle scommesse; uno su tutti, il Masaniello.

Nella sezione 'Copia e Vinci' di Superscommesse troverai tanti Sistemi di questo tipo: Oggi sono tanti i bookmakers online che danno la possibilità ai propri utenti di puntare una volta che l'evento è iniziato. Pertanto l'opportunità di rimediare ad una giocata compromessa nei primi minuti è sempre presente. I nostri consigli hanno contribuito ad incrementare il vostro conto gioco? Esprimete le vostre impressioni con un commento in basso! Innanzitutto non esiste il "tutto e subito" ma bisogna avere la capacità di guardare nel lungo periodo. Inoltre è consigliabile evitare tante scommesse tutti i giorni. Meglio poche giocate ma mirate per la cassa, magari avendo alle spalle uno studio approfondito.

La maggior parte degli scommettitori professionisti giocano in singola e non in multipla. Statisticamente, infatti, la probabilità di centrare una singola è maggiore rispetto ad una multipla. In questo caso ci si ferma e si riparte da zero. I più letti. Per questo mese Superscommesse consiglia I bonus del mese Registrati William Hill: Consigliati dalla redazione.

Qual è il miglior bookmaker? Come guadagnare con le scommesse sul tennis? Leggi i nostri pronostici. Calcio in tv oggi: Calendario Italia: Convocati Italia: Bonus senza deposito - tutte le offerte. Notizie pubblicate di recente Calcio in tv oggi: Eventi più giocati 05h 16m NK Slaven B.

Guadagnare con le scommesse è possibile: ecco perchè

Finalmente ho capito come guadagnare con le scommesse! In questo modo, basta un po' di attenzione e almeno una schedina su 2 si. Se vuoi sapere come guadagnare online con un sito di pronostici e scommesse sei nel posto giusto. In questo articolo ti parleremo dei migliori. C'è invece un modo molto più semplice per guadagnare con relativa facilità e un Quanto devo investire per iniziare con il matched betting?. Questi infatti, sono dei veri e propri trucchi per guadagnare con le Consente di ricavare un profitto certo a prescindere da come si concluderà. Un primo dato di base da tenere a mente è questo: solo il 3% di chi gioca sa come guadagnare con le scommesse e ci riesce puntualmente. Ecco strategie e trucchi per diventare un professionista con il calcio e gli altri sport! dei metodi applicati per guadagnare con le scommesse, ma seguendo i consigli di Come scommettere e vincere le schedine di calcio: le 10 strategie per. Ogni giorno si possono vedere pubblicità e post su Facebook di persone che si propongono come esperti di scommesse sportive e scommesse calcistiche.

Toplists